1680998-poster-1280-how-to-profit-from-climate-change

Le temperature da record in giro per il mondo, i dati del NOAA

Secondo gli ultimi dati del Centro Nazionale per l’Informazione Ambientale, i primi quattro mesi del 2015 sono stati più caldi da quando le temperature vengono registrate. Se si considera l’andamento degli anni scorsi ci possiamo aspettare un 2015 da record per quanto riguarda l’inalzamento della temperatura media. Quanto effettivamente sono aumentate le temperature rispetto alla media è visibile nell’immagine divulgata dall’ente statunitense oppure consultando il loro sito. (altro…)

Approfondisci

DSC_0046

Riunione dell’associazione

L’associazione si riunisce per discutere gli ultimi aggiornamenti e le attività. L’ordine del giorno sarà il seguente:

  • Premio Tattarillo: organizzazione giornata di premiazione
  • Progetto Balcani: lavoro documentario
  • Climate Change: gruppi di lavoro cittadini responsabili
  • ISFItalia: aggiornamenti
  • EXPO: Carta del territorio, strutture e sostenibilità
  • Varie ed Eventuali

La riunione è aperta a tutti gli interessati! Per info potete scrivere a Linda oppure contattare telefonicamente 3297443166.

Approfondisci

11267551_10153243727042225_3041481009802702743_o

Workshop territoriale fiorentino su sovranità alimentare e beni comuni

Ingegneria Senza Frontiere partecipera’ al Workshop territoriale fiorentino su sovranità alimentare e beni comuni, organizzato dal COSPE, dove verranno trattate le tematiche riguardanti l’Expo di Milano, ma da un’altra prospettiva.

Al di là delle ipocrisie e contraddizioni del modello Expo, non è possibile nutrire il Pianeta senza cambiare radicalmente il modello di produzione e distribuzione, dal locale al globale

(altro…)

Approfondisci

DSC_0145_019

Dighe nei balcani – Report di EuroNatur e Riverwatch

Negli ultimi anni un totale di 535 impianti idroelettrici sono stati pianificati nei Balcani, di questi 113 in zone protette e parchi naturali. L’ultimo report di EuroNatur e Riverwatch denuncia l’incontrollabile sviluppo idroelettrico nell’area balcanica, veicolato da EU e compagnie europee. Secondo gli autori, questo mette a rischio non solo i parchi stessi, ma anche il concetto di “Parco Naturale” in generale. Se infatti si sdogana la possibilità di costruire centrali idroelettriche di qualsiasi tipo nelle aree protette, potrebbe poi essere difficile impedire che altri cantieri ed opere antropiche vengano realizzate all’interno di zone di elevata importanza naturalistica. (altro…)

Approfondisci

DSC_0009

Riunione Progetto “Voda Tutto!”

Dopo l’incontro con i partner di progetto dell’associazione bosniaca ABC avvenuto durante l’ultima missione in Bosnia Erzegovina di inizio maggio, continuano i lavori al documentario sulla questione della costruzione di idrocentrali nei paesi Balcani. Durante la prossima riunione faremo una sintesi degli impatti ambientali delle opere idrauliche da condividere con l’associazione ABC per portare avanti le registrazioni delle interviste in Bosnia e in Italia, e controlleremo tutti i documenti che abbiamo raccolto sull’argomento durante gli ultimi mesi.

(altro…)

Approfondisci

climatechange03

Climate Change: Filiera biomassa-energia & Green ICT and Energy Efficient Radio Communications

Il quinto incontro del corso sul climate change, corso formativo in cui saranno analizzati il fenomeno e le principali conseguenze dei Cambiamenti Climatici, andando ad approfondire sia i temi scientifici e climatici che quelli relativi all’impatto delle tecnologie e delle attività umane. Se ti sono piaciuti i primi eventi, se non hai potuto parteciparvi, se vuoi darci un’altra occasione, qualunque sia il motivo, vieni al quinto e ultimo incontro del corso previsto per Giovedi 21 Maggio dalle 16.00: “Filiera biomassa-energia & Green ICT and  Energy Efficient Radio Communications ” con la partecipazione dei seguenti relatori: (altro…)

Approfondisci

DSC_0143

Progetto “Voda Tutto!”, la missione di maggio ed il futuro

Nella prima settimana di maggio tre volontari di Ingegneria Senza Frontiere hanno partecipato alla missione del Progetto “Voda Tutto!”. Lo scopo di questa missione è stata la realizzazione di una bozza di sceneggiatura ed inizio dei lavori sul documentario sul quale il gruppo sta lavorando insieme al partner ABC di Bihac. La parte del lavoro da svolgere sul documentario è stata portata avanti con successo e siamo riusciti anche a fare delle interviste. Le interviste più importanti fatte erano quelle a due rappresentati di WWF Dinaric Arc e al ex-presidente dell’azienda nazionale di produzione elettrica della Bosnia Erzegovina.

Oltre al lavoro pratico sul documentario sono stati anche affrontati alcuni momenti di condivisione e formazione con partner, e sono stati analizzati alcuni degli ultimi progetti idroelettrici proposti nel bacino di Una. (altro…)

Approfondisci

tavola rotonda Bihac

Riunione del progetto “Voda Tutto!”

Dopo la missione in Bosnia Erzegovina della prima settimana di maggio è arrivato il momento per condividere quanto successo. Apparte il lavoro sulla preparazione del documentario, siamo tornati in Italia con una bozza di sceneggiatura iniziale, abbiamo partecipato alla tavola rotonda organizzata dal comune di Bihac e siamo riusciti a fare qualche intervista per il progetto. (altro…)

Approfondisci

01

Climate Change ed estremi idrologici

Il quarto incontro del corso sul climate change, corso formativo di 4 seminari in cui saranno analizzati il fenomeno e le principali conseguenze dei Cambiamenti Climatici, andando ad approfondire sia i temi scientifici e climatici che quelli relativi all’impatto delle tecnologie e delle attività umane. Se ti sono piaciuti i primi eventi, se non hai potuto parteciparvi, se vuoi darci un’altra occasione, qualunque sia il motivo, vieni al quarto e ultimo incontro del corso previsto per Martedì 19 Maggio dalle 16.00: “Climate Change ed estremi idrologici” on la partecipazione dei seguenti relatori: (altro…)

Approfondisci